Una ragazza da 100 e lode

Si chiama Whitney Okoro. E’ stata la più brava dei 134 ragazzi dell’IIs Meucci che hanno appena concluso le fatiche della maturità ottenendo il sospirato diploma. Nessuno tra gli ammessi è stato bocciato mentre i 100 sono stati sei. Whitney è però stata l’unica ad ottenere la lode, un dato significativo dato che, per conseguirla, serve un percorso netto: oltre a un esame perfetto bisogna infatti aver ottenuto la media del 9 negli ultimi tre anni. Whitney è di origine nigeriana, ma è nata in Italia e ha la cittadinanza italiana. Whitney si è diplomata proprio nei giorni in cui è le milizie di Boko Haram hanno ucciso 42 studenti, insegnanti e operatori ausiliari di una scuola nigeriana perché l’istruzione “occidentale” è il loro principale nemico.

L’articolo Una ragazza da 100 e lode sembra essere il primo su Carpi Affari.

Leggi tutto

Comments are closed.