Il sindaco silura Alessia Ferrari

Tra i due non correva buon sangue già dall’estate scorsa quando l’Idv ha contestato le spese del Comune per il Carpi Calcio, e ora è guerra aperta: il sindaco Enrico Campedelli ha revocato l’incarico di vice sindaco e di assessore ad Alessia Ferrari. “Il vice sindaco Ferrari è venuto meno con il proprio comportamento, ampiamente testimoniato dalla prolungata, totale e ingiustificata assenza degli ultimi mesi ai lavori della Giunta e del Consiglio, al principio di leale collaborazione”: queste le motivazioni del sindaco. L’Idv dal canto suo replica che si tratta di divergenze sia su questioni come il Carpi Calcio, appunto, o il trasloco dei nomadi, ma specie in vista “dell’approvazione del prossimo bilancio di previsione, per il quale, , il Sindaco avrebbe preteso ulteriori sacrifici che pregiudicherebbero seriamente il funzionamento ordinario del settore, già fortemente provato”. Da segnalare che anche il consigliere Idv Andrea Bizzarri da tempo non partecipa alle sedute del consiglio comunale. Ferrari verrà sostituita dall’assessore Cleofe Filippi.

L’articolo Il sindaco silura Alessia Ferrari sembra essere il primo su Carpi Affari.

Leggi tutto

Comments are closed.