Taglio del nastro per… I cento passi

Una nuova palestra che verrà utilizzata sia per la pratica sportiva, libera e in società, sia per gli studenti delle scuole. Inaugurata ieri mattina la palestra di via Caduti di Nassiriya, struttura che fa da collegamento fra le scuole provvisorie Sassi e Garibaldi e costruita, con un investimento pari a 1.269.530 euro finanziati dalla Regione nel dopo terremoto. L’edificio include un campo di dimensioni significative, pari a 20 metri per 40 ed è idoneo per diverse discipline, tra cui pallavolo, pallacanestro e calcetto, con una tribuna fatta di gradinate, che prevede un centinaio di posti a sedere. La struttura sarà autonoma dal punto di vista energetico grazie alla realizzazione di un impianto fotovoltaico e gli spogliatoi della scuola media Sassi e delle elementari Garibaldi sono collegate all’impianto da due pensiline coperte, garantendo l’accesso agevole da parte degli studenti anche in caso di pioggia. La palestra è intitolata I cento passi, in memoria di Peppino Impastato.

L’articolo Taglio del nastro per… I cento passi sembra essere il primo su Carpi Affari.

Leggi tutto

Comments are closed.