Ennesimo furto al bar L’Angolo

Hanno preso a picconate e martellate la vetrata antiproiettile riducendola in mille pezzi e hanno tagliato il catenaccio che proteggeva le slot, dov’erano depositati circa 200 euro, verso le quali erano diretti. Ennesimo episodio di vandalismo nella notte tra martedì e ieri a Cortile. A finire nel mirino dei malviventi, questa volta, è stato il bar L’Angolo, su via Chiesa, che aveva già subito alcuni tentativi di effrazione negli ultimi mesi. Erano circa le 3.30 quando, armati anche di un piccone, oltre che di un martello verosimilmente, ritrovato davanti alla vetrata, i banditi si sono avventati contro la porta a vetro, spargendo i frantumi per tutto il cortile esterno davanti all’ingresso del bar. La gang, tuttavia, è stata messa in fuga dall’allarme scattato durante il blitz dei ladri che non hanno potuto portare a compimento il furto dei contanti racchiuso nelle slot. “Hanno colpito intorno alle 3.30, poco prima dell’orario in cui arrivo di solito, ovvero le 5.20 – commenta Donata Dallari che gestisce il bar insieme a un aiutante – Abito a Cortile e ho raggiunto il bar appena scattato l’allarme. Qui c’erano mille pezzi di vetro e un piccone, ma non hanno usato solo quello…”. Un’intera frazione è esasperata dalla criminalità crescente e l’assessore alla sicurezza Carmelo D’Addese fa presente che “si mettono e si metteranno in campo tutti i provvedimenti per contrastare tali fatti”.

L’articolo Ennesimo furto al bar L’Angolo sembra essere il primo su Carpi Affari.

Leggi tutto

Comments are closed.