Altri 11 treni soppressi

Federconsumatori e il Comitato Utenti Modena-Carpi denunciano: “Ancora una giornata di sofferenze per i pendolari, 11 i treni soppressi”. Giuseppe Poli e Angelo Frascarolo criticano duramente i disservizi sulle linee ferroviarie. “Ancora una giornata di sofferenze e imprecazioni per gli utenti della Modena-Carpi-Mantova dove già a metà giornata risultavano soppressi 11 treni del collegamento Modena-Carpi. Il servizio è stato garantito a fatica con i treni diretti a Mantova, pur condizionati da alcuni treni soggetti a ritardi tra i 20 e i 50 minuti. Federconsumatori Modena e il Comitato Utenti Modena-Carpi-Mantova stigmatizzano il grave comportamento della Regione Emilia Romagna che dopo aver garantito più volte interventi risolutivi, ha preferito dirottare i nuovi treni acquistati verso altre linee della regione. Un atteggiamento che di fatto va a confermare anche per il futuro il pessimo materiale rotabile utilizzato da Trenitalia per il servizio Modena-Carpi. Federconsumatori Modena e il Comitato Utenti Modena-Carpi-Mantova chiedono ancora una volta di dare soluzione alla ormai storica inaffidabilità di questa tratta ferroviaria, evitando di trasformare un eccellente progetto di integrazione in ricettacolo dei materiali rotabili più scadenti in circolazione sulle rotaie emiliano-romagnole”.

Leggi tutto

Comments are closed.