Milan: mister diversi, stessi punti. Il Diavolo non è in panchina

Il risveglio è traumatico, anche se il sogno del Milan di tornare in lizza per i posti Champions era appena iniziato. Lo 0-0 con il Carpi, la retromarcia nel gioco, l’ennesima serataccia in trasferta (8 punti in 8 gare, 2 sole vittorie) certificano o quasi l’ennesimo anno zero del Diavolo. Perché non lo si può chiamare altrimenti se i numeri alla 15ª giornata sono in linea con quelli…

> fonte

Comments are closed.