Grassi e Barba, alternative giovani e talentuose per un Napoli vincente anche in futuro

Stavolta il Napoli fa le cose con calma. Lo scorso anno si mosse in anticipo bruciando la concorrenza, ma in fondo c’era anche da migliorare una squadra claudicante. Oggi non ci sono di questi problemi, ed è chiaro allora che Giuntoli e De Laurentiis se la prendano con comodo. Nemmeno così tanto, però, visto che passi in avanti sono stati fatti. Per Kramer, certo, ma anche per Barba ….

> fonte

Comments are closed.